The Bletchley Circle: San Francisco | IDM UEStudio 18 10 0 8 Final + keygen - Crackingpatching | Tokyo Mew Mew BD Sub Indo Batch Eps 1-52 Lengkap

Non Dimenticarmi - Don'T Forget Me

Film 2017 | Drammatico +13 87 min.

Titolo originaleAl tishkechi Oti
Anno2017
GenereDrammatico
ProduzioneIsraele, Francia, Germania
Durata87 minuti
Regia diRam Nehari
AttoriMoon Shavit, Nitai Gvirtz, Eilam Wolman, Rona Lipaz-Michael, Lee Everett Tal Berkovich, Carmel Beto, Tom Yaar.
Uscitagiovedì 15 novembre 2018
TagDa vedere 2017
DistribuzioneLab 80 Film
RatingConsigli per la visione di bambini e ragazzi: +13
MYmonetro Valutazione: 3,50 Stelle, sulla base di 1 recensione.

Regia di Ram Nehari. Un film Da vedere 2017 con Moon Shavit, Nitai Gvirtz, Eilam Wolman, Rona Lipaz-Michael, Lee Everett. Cast completo Titolo originale: Al tishkechi Oti. Genere Drammatico - Israele, Francia, Germania, 2017, durata 87 minuti. Uscita cinema giovedì 15 novembre 2018 distribuito da Lab 80 Film. Consigli per la visione di bambini e ragazzi: +13 Valutazione: 3,50 Stelle, sulla base di 1 recensione.

Condividi

Aggiungi Non Dimenticarmi - Don'T Forget Me tra i tuoi film preferiti
Riceverai un avviso quando il film sarà disponibile nella tua città, disponibile in Streaming e Dvd oppure trasmesso in TV.




oppure

Una ragazza anoressica e uno squinternato suonatore di tuba si conoscono e si innamorano: ma il futuro non può essere roseo. Il film è stato premiato a Torino Film Festival,

Consigliato assolutamente no!
n.d.
MYMOVIES 3,50
CRITICA N.D.
PUBBLICO N.D.
CONSIGLIATO SÌ
Una commedia nera abitata da due protagonisti decisamente folli e naturalmente comici.
Recensione di Marzia Gandolfi
sabato 2 dicembre 2017
Recensione di Marzia Gandolfi
sabato 2 dicembre 2017

Tom, anoressica e cinica, è ricoverata in una clinica per disturbi alimentari. Neil, psicotico e sensibile, va e viene da un ospedale psichiatrico. Lei nasconde il cibo e cerca di evadere, lui compra una tuba nuova e cerca un gruppo in cui suonarla. Diplomato al conservatorio di Amsterdam, dove è cresciuto, Neil incontra Tom durante una visita fortuita, fanno sesso sbrigativo, fuggono dalla finestra ed errano senza meta per le strade di Tel Aviv. Neil vorrebbe portare Tom in torunée a Berlino, Tom invita Neil a cena dai suoi. Ma la cena si rivela un errore e i due ragazzi cercano rifugio nei loro deliri. Chiusi dal di dentro ma insieme. A loro modo.

Un giovane autore di cui non sappiamo niente, due attori sconosciuti, un debutto arrivato da Israele e ottantasette minuti dopo il sentimento euforizzante di aver assistito a un piccolo prodigio.

Opera prima di Ram Nehari, Don’t Forget Me è il singolare incontro di un candido e di una narcisista. È una commedia nera abitata da due protagonisti decisamente folli e naturalmente comici, sganciati dall’altro, alla deriva, privi di riferimenti ideali e simbolici che non siano il godimento del vuoto (Tom) o il vagheggiamento della follia (Neil).

Dentro e fuori da luoghi senza scampo, le cliniche in cui annaspano le rispettive esistenze, Tom e Neil finiscono per incontrarsi e perfino innamorarsi. Innamorarsi tra le “traslucide idee della grande follia”. Tom domanda all’imprudente Neil di portarla via e Neil lo fa davvero. Prima sbalordito, poi perduto d’amore per quella creatura tirata come un arco. Perché per Tom il mondo si riduce alla superficie liscia e asettica dello specchio, la sua passione è una passione di inconsistenza, la sua ambizione farsi identica alla sua immagine ideale. Non sente ragione Tom, non sente emozione, solo la spinta di una pulsione: governare il corpo, controllare i suoi appetiti caotici.

Tom e Neil non hanno niente da fare insieme ma si ritrovano per caso sullo stesso palcoscenico di sopravvivenza da cui il regista li osserva. Due personaggi perfettamente opposti che hanno disertato la ‘tavola’ dei padri e delle madri radicalmente sioniste e vegane. Due anime sprangate che si schiudono in una corrispondenza (quasi) priva di corpo, dentro una commedia che approccia soggetti grevi con humour acido. La dolcezza e la sensualità emergono poi inavvertitamente come nel piano frontale che li affianca e li allaccia in una promessa di matrimonio e di un pranzo nuziale bianco, in cui mangiare il niente. Moon Shavit e Nitai Gvirtz incarnano con insolenza isterica (lei) con fissità (medi)orientale (lui), la melanconica tossicomania di un disagio condiviso, volgendo nel tempo di una fuga l’appetito di morte in appello d’amore.

Sei d'accordo con Marzia Gandolfi?
NEWS
TORINO FILM FESTIVAL
sabato 2 dicembre 2017
 

La 35esima edizione del Torino Film Festival si conclude con la vittoria di Don't Forget Me del regista israeliano Ram Nehari, storia di una ragazza anoressica e di un suonatore di tuba fuori di testa, fra reparti psichiatrici e centri di riabilitazione [...]

winner
miglior film
Torino Film Festival
2017
winner
miglior attore
Torino Film Festival
2017
winner
miglior attrice
Torino Film Festival
2017
Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | NETFLIX | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club  ver: au12.
Copyright© 2000 - 2018 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati