Il Messaggero - The Haunting in Connecticut

Film 2009 | Horror +13 92 min.

Titolo originaleThe Haunting in Connecticut
Anno2009
GenereHorror
ProduzioneUSA
Durata92 minuti
Regia diPeter Cornwell
AttoriVirginia Madsen, Kyle Gallner, Martin Donovan, Amanda Crew, Elias Koteas, Ty Wood Sophi Knight, Erik J. Berg, John Bluethner, D. W. Brown, John B. Lowe, Adriana O'Neil, Will Woytowich, James Durham, Darren Ross.
Uscitavenerdì 21 agosto 2009
DistribuzioneLucky Red
RatingConsigli per la visione di bambini e ragazzi: +13
MYmonetro 2,33 su 46 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Regia di Peter Cornwell. Un film con Virginia Madsen, Kyle Gallner, Martin Donovan, Amanda Crew, Elias Koteas, Ty Wood. Cast completo Titolo originale: The Haunting in Connecticut. Genere Horror - USA, 2009, durata 92 minuti. Uscita cinema venerdì 21 agosto 2009 distribuito da Lucky Red. Consigli per la visione di bambini e ragazzi: +13 - MYmonetro 2,33 su 46 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Condividi

Aggiungi Il Messaggero - The Haunting in Connecticut tra i tuoi film preferiti
Riceverai un avviso quando il film sarà disponibile nella tua città, disponibile in Streaming e Dvd oppure trasmesso in TV.




oppure

Oscure presenze ostacolano la guarigione di un ragazzo. A correre in suo soccorso, un esperto del settore. In Italia al Box Office Il Messaggero - The Haunting in Connecticut ha incassato nelle prime 4 settimane di programmazione 1,3 milioni di euro e 390 mila euro nel primo weekend.

Il Messaggero - The Haunting in Connecticut è disponibile a Noleggio e in Digital Download
su TROVA STREAMING e in DVD e Blu-Ray su IBS.it. Compralo subito

Consigliato nì!
2,33/5
MYMOVIES 2,00
CRITICA N.D.
PUBBLICO 3,12
CONSIGLIATO NÌ
Ancora una casa infestata per un film che trova il suo interesse nel legame tra malattia e morte.
Recensione di Giancarlo Zappoli
mercoledì 15 luglio 2009
Recensione di Giancarlo Zappoli
mercoledì 15 luglio 2009

Sara è una madre provata dalla vita. Il marito ha dei problemi con l'alcol e il figlio maschio, Matt, è affetto da un cancro per il quale necessita di cure speciali. La famiglia decide di affittare una casa nella zona vicina all'ospedale in cui Matt viene sottoposto a terapie particolari. Ben presto il ragazzo comincia a percepire strane presenze per combattere le quali chiede l'intervento di un misterioso compagno di terapie esperto in fenomeni paranormali.
Siamo di fronte all'ennesimo film sulla casa infestata di cui Amityville Horror costituisce il punto di riferimento. Il problema è che si vuole far passare la storia come vera. Si tratterebbe del caso della famiglia Snedeker che negli anni '70 aveva finito con l'abitare a Southington in Connecticut.
Può darsi che si siano verificati fenomeni paranormali ma viene da pensare che sia molto improbabile che sia accaduto 'tutto' quello che viene proposto nel film. Perché altrimenti saremmo indotti a ritenere che la famiglia di Matt dovesse essere davvero priva di discernimento visto che non ha abbandonato l'edificio prima della tregenda (di cui vi taciamo le origini e gli sviluppi per non fare spoiler). Il problema di un film come questo sta nella quasi meccanica proposta di nuovi colpi di scena. Tre pugni ben assestati al plesso solare (come ben sanno i pugili) producono molto di più di tanti piccoli pugni ad effetto ma di scarsa potenza complessiva.
Il vero interesse de Il Messaggero non sta quindi tanto nella riproposizione di situazioni ormai stranote agli appassionati del genere. È possibile invece individuarlo nel legame che viene instaurato tra la malattia, la probabile e imminente morte e la sua rappresentazione secondo i canoni del genere. Quei corpi ricoperti di parole da un sadico negromante non sono poi tanto diversi da quello di Matt punteggiato dai segni del male che lo invade.

Sei d'accordo con Giancarlo Zappoli?
IL MESSAGGERO - THE HAUNTING IN CONNECTICUT
in streaming
NOLEGGIA
streaming
ACQUISTA
download
SD HD SD HD
Rakuten tv
CHILI
iTunes
-
-
-
-
Google Play

Anche su supporto fisico su IBS

DVD

BLU-RAY
€9,99 €12,99
PUBBLICO
RECENSIONI DALLA PARTE DEL PUBBLICO
sabato 29 gennaio 2011
LUCIDO71

Film CONSIGLIATISSIMO x gli amanti horror & negromanzia! Solito film con casa infestata, classico scantinato e mansarda stereotipata? C'è molto di +, con una miscela innovativa che non starò qui a svelarvi; posso xò confermarvi che è una pellicola che merita attenzione: addirittura credibile; buoni i dialoghi; cosiccome i colpi di scena continui e ben piazzati; [...] Vai alla recensione »

lunedì 23 maggio 2011
time_traveler

Un ragazzo malato di cancro e una famiglia pronta a tutto pur di salvare la vita del proprio figlio. Si ritrovano a dover acquistare una casa nei pressi dell'ospedale dove il ragazzo fa terapie sperimentali per il proprio male. Nella casa sembrano risiedere entità oscure, e ben presto i suoi abitanti scopriranno i terribili segreti celati dalle sue mura.

venerdì 6 maggio 2016
Kayako

A parer mio, questo film rientra nella classifica dei film sui fantasmi meglio realizzati. Basandosi sulla reale vicenda accaduta in Connecticut e al cui caso hanno partecipato i coniugi Warren che tutti conoscono da "L'Evocazione - The Conjuring", il film risulta scorrevole e piacevole da guardare. La vicinanza alla morte del figlio malato di cancro Matt, permetterà alla famiglia di scoprire l'oscuro [...] Vai alla recensione »

sabato 17 maggio 2014
Noia1

Un ragazzo malato di tumore sta provando una cura sperimentale, la famiglia lo appoggia e decidono tutti insieme di andare a vivere in una casa nuova, molto più vicina al centro dove il giovane sta effettuando le sue cure per accorciare il viaggio che mamma e figlio devono fare ogni volta. La casa però nasconde un oscuro passato. Classica trama, classico tema, classici effetti speciali [...] Vai alla recensione »

giovedì 6 ottobre 2011
horrorleo!

per evitare lunghi e stancanti viaggi verso l'ospedale dove il figlio matt è in cura per cancro, sara affitta una casa li vicino facendo venire il 2° figlio più piccolo, il marito, e le due nipoti. ma da quando sono li il figlio matt ha forti allucinazioni che si pensa sia colpa del farmaco. ma esse continuano e diventano più forti. così matt viene a conoscienza di terribili segreti su quella casa [...] Vai alla recensione »

lunedì 13 giugno 2011
Ignazio Vendola

Se per aggiungere una novità ai topos del genere horror, lo sceneggiatore inserisce la figura di un malato terminale di cancro, francamente non posso che sconsigliare eticamente la visione di questo pessimo film. E' stato uno dei pochi casi in cui ho abbandonato la visione già dopo il primo tempo.

giovedì 25 marzo 2010
lugibr

In genere un horror non è visto bene dalla gente ma quando c'è una storia come questa ispirata a fatti reali accaduti aggiungendo un bel finale il film merita di essere visto. Per me è un ottimo film anche se leggendo la vera storia ci sono molti fatti aggiunti o cambiati per la versione cinematografica. C'è molta suspence, brivido ma ripeto un bel finale! Film da vedere sia per e i non amanti del [...] Vai alla recensione »

giovedì 10 settembre 2009
Blindness93

horror molto bello, con un lato drammatico ben costruito

domenica 23 agosto 2009
pilirimitillo

Dopo anni di orror e sperimentazioni è impossibile vedere un film oggi che non richiami a qualche altra pellicola... In ogni caso il film scorre bene, usa vecchi e provati sistemi per distribuire la suspance e la paura, contribuisce il fatto che è tratto da una storia vera. Lo consiglio a tutte lepersone che vogliono vedersi un bel horror classico e ricco.

mercoledì 25 novembre 2009
messaggero

bel film che attacca al video

domenica 15 novembre 2009
Viper_xxL

a parer mio forse e l'unico film horror del 2009 con qualche attributo...mi e piaciuto lo consiglio agli amanti del genere..bella anke la trama

giovedì 27 agosto 2009
Blackpearl

Finalmente dopo anni ed anni che propongno horror di 100esima serie,ecco che viene lanciato sul mercato un ottimo film horror..oottimo per vari motivi:primo xè il film si dice che sia tratto da una storia vera e il che fa nascere nello spettatore la curiosità nel vedere messa in scena una storia tratta dalla realtà;secondo perchè lo spettatore non rimane impassibile nel seguire la storia di matt e [...] Vai alla recensione »

martedì 25 agosto 2009
cdkay

Finalmente dopo anni che aspettavo un horror vero, è arrivato! non vedevo l'ora, mi sono messo lì di fronte allo schermo ed ho osservato i primi 15 minuti...il tempo che spiegavano la situazione che illustrassero la storia...e già mi piaceva...si è vero si rifà a molti film horror ma è un buon miscuglio riuscito bene...molti momenti di suspance...molti attimi di paura.

giovedì 20 dicembre 2012
toty bottalla

...Si, perchè avendone tanti nessuno sceglierebbe una casa del genere quando hai già un dramma in famiglia, ma il film fa leva su questo disagio, e così, basandosi sui racconti della vera famiglia reed, la regia va sul sicuro sceneggiando secondo i canoni tradizionali tralasciando i dialoghi, disperdendo i personaggi ed esasperando la visione di spettri che dopo un po' ci fai [...] Vai alla recensione »

mercoledì 27 gennaio 2010
rallets

Incredibili commenti! Giudicare un film tratto da una storia vera al pari di un horror di fantasia! Essento tratto da una storia vera (che non si può pubblicizzare se non è vera, pena la denuncia) tratta fatti realmente accaduti e documentati. Le uniche componenti non reali sono: le foto degli ectoplasmi sono state accentuate e il finale non è reale (nel reale non c'è [...] Vai alla recensione »

venerdì 13 novembre 2009
freddyno

A me è piaciuto,non è da tutti i giorni vedere un bell'horror cm questo, lo consiglio vivamente.

lunedì 17 gennaio 2011
DarkEnry

Questo si che è un horror!!! Un film che ti mette l'ansia e che ti fa rizzare i capelli anche nei momenti in cui meno te lo aspetti, ma anche molto commuovente e con un bel finale. Se penso che questo film è tratto da una storia vera, mi mette molta inquietudine.

lunedì 24 agosto 2009
Deshayes

Film interessante,scorrevole,nn noiso...penso ke abbia i caratteri per definirlo un film apprezzabile e ben fatto. Ottime atmosfere e un ottimo finale..! Lo consiglio...:) ciao

martedì 5 aprile 2011
Sinphi

anche se la trama non è il massimo!! Un classico che comunque consiglio!

domenica 15 novembre 2009
Viper_xxL

ott

lunedì 21 settembre 2009
sheila75

Bel film, non il solito horror...ma con una storia avvincente

domenica 20 settembre 2009
Emmanuela

Ero partita abbastanza prevenuta su questo film ma poichè le storie su occulto e fantasmi mi appassionano sono andata a vedere il messaggero. Inutile negare che alcune cose ricordano altri film, dalle foto coi morti che mi hanno ricordato "The others", alla casa che come sempre è maledetta, questo film mi è piaciuto. Mi è piaciuto perchè nonostante tutto ha una sua storia,ti fa sobbalzare dalla sedia, [...] Vai alla recensione »

domenica 13 settembre 2009
SonnyCorleone

Se siete appassionati del genere, questo film certamente vi terrà sulle spine per il tempo della sua durata. Sì perchè i colpi di scena non mancano...colpi nel senso vero e proprio. Si era intuito già negli ultimi prodotti del medesimo filone (vedasi Il mai nato, Riflessi di paura, etc.) ma ora il "manifesto" è completo. L'assunto di partenza è questo: l'orginalità è la grande assente.

lunedì 7 settembre 2009
Dj Riki

Film bello con scene da far saltare dalla sedia. La storia scorre molto bene caratterizzata anche da un buon ambiente e discreti attori. Essendo tratto da una storia vera attrae molto,solo che ho notato una somiglianza con altri film come The messangers,Amitiville Horror e Boogeyman quindi il mio voto è 6,5 propio per la storia che si ripete negli ultimi film horror visti.

martedì 1 settembre 2009
lobe6

Certamente le favole piacciono a tutti! Ma se in effetti questa non fosse una favola? Al di la di questo Ho guardato il film, oltre alla sua storia (vera o falsa), da un lato prettamente cinematografico! La qualità delle sequenze è secondo me,realizzata in maniera eccellente con della musica ed attimi di suspence che coinvolgono lo spettatore in attimi di quello che si puo dire inconscio in ua situazione [...] Vai alla recensione »

lunedì 24 agosto 2009
rallets

E' ispirato ad una storia vera ed è già sufficiente per dire che gli appassionati del genere non saranno delusi. Niente di innovativo, ma racconta molto bene quello che è avvenuto (a parte il finale che è stato aggiunto per motivi di trasposizione cinematografica). Mi sono piaciuti gli attori. Al livello dell'esorcismo di Emily Rose.

domenica 13 settembre 2009
baffo sudato

nel complesso è un bel film ci sono alcune scene che ti fanno saltare dalla sedia,anche se dopo un po sono sempre le stesse e non hanno lo stesso effetto...alcuni punti non vengono chiariti un gran che e sono rimasto con piu di una domanda,pero nel complesso è un bel film,guardatelo!!!

domenica 30 agosto 2009
hermes

Fatto bene, attori bravi, soprattutto il ragazzo, storia originale. Lo consiglio. Fidatevi perchè non esiste horror che non veda. Dppo questo difatti ho visto smile..b movie agghicciante. non azzardatevi.

giovedì 27 agosto 2009
Johseph

Casa grande e bella , Casa sperduta e in svendita , Casa infestata da Fantasmi , " Solita Casa " . Sembra quasi sia diventata un abitudine quella di associare l' Horror ad una casa che negli anni e' diventata l'icona dei film di paura . Mi domandavo allora se e' tutto qui' , se lo spettatore , amante di questo genere cinematografico , debba rimanere sempre con l'amaro in bocca a conti fatti , e' troppo [...] Vai alla recensione »

mercoledì 25 gennaio 2017
EVILDEAD

2 stelle solo per la corretta messa in scena; da vedere SOLO per chi ha  visto  POCHISSIMI film horror!

mercoledì 2 settembre 2009
giulioo

...

martedì 1 settembre 2009
SEXYERY

questo film non è il solito horror che siamo abituati a vedere,unisce cmq la malattia di un povero giovane ragazzo ad una storia triste del passato.l'unica cosa che lascia un pò perplessi è proprio il fatto che al susseguirsi degli eventi della manifestazione degli spiriti che invadono la casa,la famiglia rimane imperterrita al suo interno senza mai fuggire una volta fuori,come se ne fosse attratta [...] Vai alla recensione »

domenica 30 agosto 2009
donato 1964

Film del genere occulto adatto agli appassionati del genere ma niente a che vedere con i bellissimi film the hoters oppure il sesto senso.Il film anche se tratto da una storia vera non prende totalmente a mio parere lo spettatore, ma nel complesso e comunque piu' che discreto.Voto 6+

sabato 29 agosto 2009
messere

Dicono sia una storia vera, non lo so, se mi trovassi in quella situazione vado a dormire in un cartone alla stazione piuttosto che rimanere li, il film fa saltare in varie scene, a tratti è anche commovente, il film è anche prevedibile, ma se è realmente una storia vera non si poteva chiedere altro. Cmq se siete amanti del genere è da vedere almeno per quelle 3/4 buone idee

martedì 25 agosto 2009
maria91

volevo kidervi fino quando ci sarà il film il messaggero tra le multisale dell'oz!! grazie

lunedì 16 maggio 2011
DarkEnry

uesto si che è un horror!!! Un film che ti mette l'ansia e che ti fa rizzare i capelli anche nei momenti in cui meno te lo aspetti, ma anche molto commuovente e con un bel finale. Se penso che questo film è tratto da una storia vera, mi mette molta inquietudine.

lunedì 15 agosto 2011
molenga

Tratto da un fatto spacciato come reale: una famiglia si trasferisce in una casa per permettere a uno dei figli di vivere vicino alla clinica dove cura il suo tumore; la casa che affittano hè grande ma ha un affitto vantaggioso, è stata una camera mortuaria; il ragazzo malato inizia ad avere delle visioni  che riguardano le attività paranormali che si svolgevano nella casa...solo [...] Vai alla recensione »

sabato 29 agosto 2009
Rossella;)

Sempre la solita trama...non manca niente : LA CASA e LA CAMERA SEGRETA IN CANTINA!

lunedì 12 ottobre 2009
ofelia73

beh che dire è vero in giro si vede di peggio....pero sono un po stufa di dovermi accontentare!!cmq carino...se avete 10 minuti guardatelo!!!

lunedì 28 settembre 2009
Megaloman

Questo film non era niente di speciale, nella trama c'era sempre la solita casa infestata dai fantasmi stile Hamity ville. I primi 45 minuti del film, erano di una noia mortale, ti veniva da dormire. Mi sembrava proprio che il regista avesse scopiazzato uno di quei vecchi film di fantasmi. Hanno detto che questo film era tratto da una storia vera, ma l'hanno talmente gonfiata , ed esagerata che [...] Vai alla recensione »

sabato 22 agosto 2009
Stadio

la prima scena del film, non poteva essere differente da quella scelta dal regista, appunto per far ancora di più credere alla gente che si tratta di una storia vera!!!! e fino a qui ci siamo; ma dopo soli pochi minuti, si ha l'impressione di vedere un'altro film con scene già viste ripetutamente in altri 100 film, quindi era forse meglio avere degli stacchi durante il film con la protagonista che [...] Vai alla recensione »

martedì 1 dicembre 2009
Vittorio

Il film parte benissimo...sembra di rivedere le atmosfere cupe di Poltergeist, poi pero' la storia tende ad esagerare, grazie a delle trovate troppo "pesanti" ed inverosimili...... Da vedere senza aspettarsi molto....

venerdì 9 ottobre 2009
dian71cinema

UN FILM CHE SCORRE CON QUALCHE EFFETTO SPECIALE (PIUTTOSTO SCONTATO E POCO APPREZZABILE NEL 2009). L'ASPETTO NEGATIVO PIU' EVIDENTE E' LA RIPETIZIONE DI SCENE DIFFERENTI CHE HANNO LO STESSO COMUNE DENOMINATORE. A LUNGO ANDARE IL FILM SCENDE NELLA MONOTONIA. IL LEGAME DEL RAGAZZO AFFETTO DA UN MALE INCURABILE SEMBRA L'UNICO ASPETTO DI INTERESSE MA NONOSTANTE UN FINALE INDOVINATO NON E' SUFFICIENTE A [...] Vai alla recensione »

mercoledì 2 dicembre 2009
PUCIA

Stupidissimo, dovrebbe essere un Horror ma io lo trovo noioso e scontato. Non lo consiglio

Frasi
- Molte delle stelle che noi vediamo sono già morte
- A me sembrano vive
- Perchè ancora non gliel'hanno detto
Dialogo tra Peter Campbell (Martin Donovan) - Matt Campbell (Kyle Gallner)
dal film Il Messaggero - The Haunting in Connecticut - a cura di quak
STAMPA
RECENSIONI DELLA CRITICA
Jeannette Catsoulis
The New York Times

Spinning another based-on-actual-events tale of a family ejected from its home by angry spirits, “The Haunting in Connecticut” gives you the creeps, the giggles and the groans in almost equal measure. When the Campbells (headed by Virginia Madsen and Martin Donovan) discover that their rickety Connecticut rental is a former funeral parlor, it’s left to the family’s terminally ill son (Kyle Gallner, [...] Vai alla recensione »

NEWS
NEWS
lunedì 24 agosto 2009
Andrea Chirichelli

A portare un po' di ossigeno nella asfittica classifica italiana è un Messaggero, per la precisione quello del film The Hunting in Connecticut (questo il titolo originale dell'horror in America) che riesce nell'impresa di superare quota 400mila euro.

NEWS
venerdì 21 agosto 2009
Alberto Beltrame

Un messaggero che non ci porta nulla di nuovo In questo 21 agosto, penultimo week-end di un agosto caldo, molto caldo. Nelle sale, quelle belle con le poltrone comode, c'è praticamente sempre l'aria condizionata.

Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | NETFLIX | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club  ver: au12.
Copyright© 2000 - 2018 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati
He Is a High-school Girl | assignmenthelperuk.co.uk | KURSK [v1 0 3+ Bonus + MULTi10] - [DODI Repack]