Il giro del mondo in 80 giorni

Film 2004 | Avventura +13 120 min.

Titolo originaleAround the World in 80 Days
Anno2004
GenereAvventura
ProduzioneUSA
Durata120 minuti
Regia diFrank Coraci
AttoriSteve Coogan, Jackie Chan, Kathy Bates, John Cleese, Cécile De France, Sammo Kam-Bo Hung Ewen Bremner, Maggie Q.
Uscitavenerdì 28 gennaio 2005
RatingConsigli per la visione di bambini e ragazzi: +13
MYmonetro 2,75 su 19 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Regia di Frank Coraci. Un film con Steve Coogan, Jackie Chan, Kathy Bates, John Cleese, Cécile De France, Sammo Kam-Bo Hung. Cast completo Titolo originale: Around the World in 80 Days. Genere Avventura - USA, 2004, durata 120 minuti. Uscita cinema venerdì 28 gennaio 2005Consigli per la visione di bambini e ragazzi: +13 - MYmonetro 2,75 su 19 recensioni tra critica, pubblico e dizionari.

Condividi

Aggiungi Il giro del mondo in 80 giorni tra i tuoi film preferiti
Riceverai un avviso quando il film sarà disponibile nella tua città, disponibile in Streaming e Dvd oppure trasmesso in TV.




oppure

Verne in salsa kung-fu? Ma sì, perché no, abbiamo anche visto di peggio. Jackie Chan produce ed interpreta. Mentre il Governatore Shwarzenegger, è da antologia del trash e fa piacere sapere che sia stato realizzato prima e non dopo l'elezione. In Italia al Box Office Il giro del mondo in 80 giorni ha incassato 1,5 milioni di euro .

Il giro del mondo in 80 giorni è disponibile a Noleggio e in Digital Download
su TROVA STREAMING e Blu-Ray su IBS.it. Compralo subito

Consigliato sì!
2,75/5
MYMOVIES 2,00
CRITICA N.D.
PUBBLICO 2,75
CONSIGLIATO NÌ
Remake con un cast simpatico e un ottimo modo per vedere dal vivo gli spendidi scenari del West americano e della Cina.
Recensione di Andrea Chirichelli
Recensione di Andrea Chirichelli

Verne in salsa kung-fu? Ma sì, perché no, abbiamo anche visto di peggio. Jackie Chan produce ed interpreta (ma oramai le memorabili sequenze di combattimento sono davvero un ricordo), Coraci dirige senza guizzi, tutto il film è nei numerosi camei sparsi per tutta la durata della pellicola. Il più famoso, quello del GOVERNATORE Shwarzenegger, è da antologia del trash e fa piacere sapere che sia stato realizzato prima e non dopo l'elezione. Meno memorabile ma più appagante per i fan il ritorno del grandissimo Sammo Hung, in scena con Chan dopo lunghi anni (e quanti grandi film fecero assieme ai tempi di Hong-Kong). Attenzione a Steve Coogan e Cécile De France (già vista e premiata ne L'appartamento spagnolo) perché potrebbero fare strada anche ad Hollywood. Remake sostanzialmente inutile, noiosetto quanto l'originale, che a parte David Niven non è che fosse poi questo granché, Il giro del mondo in 80 giorni è la classica pellicola che si dimentica appena accese le luci nella sala in cui è proiettata, ma per due ore qualche risata la strappa: il cast è simpatico e mattacchione ed è un ottimo modo per vedere dal vivo, senza che siano ricostruiti al computer, gli splendidi scenari del west americano e della Cina. C'è pure un premio Oscar (Jim Broadbent), impossibile chiedere di più.

Sei d'accordo con Andrea Chirichelli?
IL GIRO DEL MONDO IN 80 GIORNI
in streaming
NOLEGGIA
streaming
ACQUISTA
download
SD HD SD HD
TIMVISION
-
-
CHILI
-
-
iTunes
-
-
-
-
Google Play

Anche su supporto fisico su IBS

DVD

BLU-RAY
€12,99
PUBBLICO
RECENSIONI DALLA PARTE DEL PUBBLICO
martedì 26 giugno 2012
Alex41

Grande film e vi spiego 10 motivi del perchè: 1) non annoia mai 2) è adatto a un qualsiasi pubblico adulto 3) è divertente 4) è anche a sfondo culturale (sui vari paesaggi giapponesi) 5) gli amanti dei film di Jackie Chan sulle arti marziali verranno accontentati, perché i combattimenti sono molti e sono anche molto coinvolgenti, oltre che divertentissimi 6) [...] Vai alla recensione »

domenica 29 marzo 2009
Peolo 96

l'ho noleggiato in dvd per togliermi lo sfizio ma potevo farne a meno: è un filmetto con troppi effetti speciali mischiati e combattimenti velocissimi che danno la nausea solo a osservarli. ci sono troppi intervalli amorosi e dialoghi stupidi che annoiano e fanno dormire. stupido kolossal solo per più coglioni e stupidacci. Si salva solo per le brevissime scene simpatiche con jackie chan e l' ispettorino [...] Vai alla recensione »

lunedì 9 aprile 2018
rmarci 05

Non ho letto tutto il romanzo di Verne (capolavoro), ma ne conosco perfettamente la trama e questo mi consente di dire che il giro del mondo in 80 giorni è solo un pretesto per infarcire il film di scene spettacolari di kung-fu tralaltro girate male, dialoghi semplici che pochissime volte riescono a strappare una risata e camei di attori famosi come Schwarznegger (ridicolo nel film) per attirare [...] Vai alla recensione »

STAMPA
RECENSIONI DELLA CRITICA
Emanuela Martini
Film TV

Preparatevi: nel centenario della morte di Jules Verne (il 24 marzo deI 1905, ad Amiens, dopo un’integerrima vita borghese, alleviata da un’entusiastica fantasia) sono previsti in uscita almeno quattro film tratti dalle opere di uno degli “inventori della fantascienza”. Il primo dei quattro ad arrivare sui nostri schermi (gli altri sono Viaggio al centro della Terra, Il dottor Ox, Michele Strogoff) [...] Vai alla recensione »

Roberta Bottari
Il Messaggero

Da Jules Verne ai Monty Python, passando per David Niven. Non si tratta di un “bignami” sulla storia del cinema, ma è decisamente un bel giro. Per l’esattezza, quello del mondo in 80 giorni. Quasi cinquant’anni dopo il kolossal interpretato da David Niven e Shirley MacLaine, Frank Coraci dirige un film sulle avventure del nobile inglese Phileas Fogg, che intraprende con Lord Kelvin della Royal Academy [...] Vai alla recensione »

Alessandra Levantesi
La Stampa

Può sembrare uno strano modo di celebrare il centenario della morte di Jules Verne, scomparso il 26 marzo 1905, quello di portare il suo capolavoro sullo schermo stravolgendolo non poco. Delizia di generazioni di giovani lettori, «Il giro del mondo in 80 giorni» palesò una vocazione a diventare spettacolo fin dalla sua apparizione nel 1873. L'adattò con enorme successo per il teatro della Porte Saint-Martin [...] Vai alla recensione »

Paolo D'Agostini
La Repubblica

Il romanzo di Jules Verne del 1872 e il rutilante kolossal del 1956 con David Niven come Phileas Fogg (il comico Cantinflas come maggiordomo Passepartout e Shirley MacLaine come principessa) c'entrano poco o niente. Questa ricca versione Duemila di un'avventura che attraverso la smodata fantasia di Verne rappresentava le tensioni progressiste e la fede scientifica della seconda metà del secolo XIX, [...] Vai alla recensione »

Vai alla home di MYmovies.it
Home | Cinema | NETFLIX | Database | Film | Calendario Uscite | MYMOVIESLIVE | Dvd | Tv | Box Office | Prossimamente | Trailer | Colonne sonore | MYmovies Club  ver: au12.
Copyright© 2000 - 2018 MYmovies.it® - Mo-Net s.r.l. Tutti i diritti riservati. È vietata la riproduzione anche parziale. P.IVA: 05056400483
Licenza Siae n. 2792/I/2742 - Credits | Contatti | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso | Accedi | Registrati
فيلم Puppy!: A Hotel Transylvania Short 2017 مدبلج مشاهدة و تحميل أفلام كرتون مدبلجة إنتاج سنة 2017 0 136 التصنيف: رسوم متحركة ، كوميدي قصة فيلم جرو تظهر مشكلة جديدة في فندق ترانسلفانيا عندما يحصل دينيس على حيوان أليف... | Paramedics | Izzy Gets the Fuck Across Town