Tapatalk support | The Lumineers - Studio Discography [2013 - 2016] [ALAC] [Pirate Shovon] | Uncategorized

Arlington Road - L'inganno

Un film di Mark Pellington. Con Jeff Bridges, Tim Robbins, Hope Davis, Joan Cusack, Robert Gossett.
continua»
Titolo originale Arlington Road. Drammatico, durata 118 min. - USA 1999. MYMONETRO Arlington Road - L'inganno * * 1/2 - - valutazione media: 2,79 su 24 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   
filippo catani mercoledì 3 aprile 2013
thriller emozionante con colpi di scena multipli Valutazione 3 stelle su cinque
91%
No
9%

Un ex agente dell'FBI si è ritirato dal servizio dopo la perdita della moglie anche lei agente durante una missione. L'uomo ora fa il professore universitario di storia, ha una nuova compagna e soprattutto cerca di prendersi cura del piccolo figlio ancora traumatizzato per la perdita della mamma. Padre e figlio sembrano trovare una ciambella di salvataggio nella nuova famiglia di vicini con cui stringono amicizia. Questa famiglia però nasconde inquietanti segreti.
Un bel thriller che tiene lo spettatore con il fiato sospeso fino al sorprendente epilogo finale; si può riassumere così la pellicola che vede protagonisti e antagonisti Jeff Bridges nei panni del professore universitario che comincia a nutrire sospetti sulla vita dei vicini e Tim Robbins perfetto anche nella terribile parte del classico vicino della porta accanto. [+]

[+] lascia un commento a filippo catani »
d'accordo?
onufrio mercoledì 30 luglio 2014
il mio vicino terrorista Valutazione 4 stelle su cinque
100%
No
0%

Michael Faraday corre in soccorse di un bambino sanguinante, è il figlio dei loro vicini di casa, le famiglie entraranno sempre più in amicizia per via appunto dei due figli, ma qualcosa insospettisce Faraday, che lavoro fa il signor Lang, ma soprattutto: chi é? da dove viene? la sana curiosità, il diritto di sapere chi frequenta, lo porterà a delle scoperte agghiaccianti: Lang appartiene ad un gruppo di terroristi e sono pronti a commettere una strage. Una serie di vicende scuoterà il povero professor Faraday, il finale poi consegna un colpo di scena assolutamente inatteso.

[+] lascia un commento a onufrio »
d'accordo?
fabal venerdì 24 giugno 2016
poco sorprendente ma di grande tensione Valutazione 3 stelle su cinque
100%
No
0%

Faraday è un docente di storia che ha perso la moglie da alcuni anni. La donna, ex agente dell'FBI, è deceduta durante un'operazione contro un presunto trafficante d'armi, accusato di terrorismo. Ora Michael vive con la nuova compagna e il figlio Grant, tenendo corsi all'Università sugli attentati terroristici antigovernativi. La situazione precipita quando padre e figlio fanno amicizia con i nuovi dirimpettai di Arlingotn Road, una famiglia in cui regnano sospetto e ambiguità. Michael comincerà a fare indagini sul loro conto. Paranoie da specialista del settore o realtà? Non particolarmente originale nel plot, Arlington Road riesce comunque ad essere un buon thriller, di grande tensione e forte impatto morale. [+]

[+] lascia un commento a fabal »
d'accordo?
elgatoloco lunedì 18 luglio 2016
verboso e in parte prolisso, ma da non trascurare Valutazione 0 stelle su cinque
0%
No
0%

Un inizio folgorante, a livello di pure immagini-fotogrammi segnano una promessa non mantenuta, ma comunque il film non è affatto banale, gettando luce(un po'à' l'americaine, ossia personalizzando molto la storia, con attentati che toccano la vita presente e passata del protagonista)su una realtà rimasta in qualche modo"sotto traccia"rispetto all'11 settembre e ai recenti attentati dell'IS(Daesh): quella del terrorismo di matrice"fascista"(comunque di estrema destra, dei presunti"libertarians")negli USA... Rispetto a quanto si vede e si esperisce oggi, una realtà forse meno"vistosa"(eppure ha riflessi pesanti a livello di episodi di  razzismo attualissimi, pur se non si identifica con essi, come neppure con la storia del Ku-Klux Klan. [+]

[+] lascia un commento a elgatoloco »
d'accordo?
luigi chierico martedì 12 febbraio 2013
quando l'erotismo è amore e l'amore è erotismo Valutazione 4 stelle su cinque
11%
No
89%

L’AMANTE ( dal romanzo autobiografico di  MARGUERITE DURAS )
Il film mi è tanto piaciuto quando l’ho visto la prima volta che ne acquistai
Il libro e la cassetta( erano altri tempi!).
Lo rivedo ogni volta che la TV lo ripropone e mi lascia sempre la stessa amarezza dopo un profondo coinvolgimento in quelli che sono i sentimenti,la passione,l’amore,il desiderio,l’erotismo sottile della protagonista.
Tutto il mondo dei sentimenti che pervade i due protagonisti si svolge in una modesta e silenziosa camera,paradiso dei sensi ma anche dei sogni,delle speranze e delle illusioni,una camera per incontri dove sovrano è l’erotismo che cela un amore che durerà tutta la vita,comunque. [+]

[+] lascia un commento a luigi chierico »
d'accordo?
Arlington Road - L'inganno | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
Pubblico (per gradimento)
  1° | filippo catani
  2° | onufrio
  3° | fabal
  4° | elgatoloco
  5° | luigi chierico
Rassegna stampa
Lietta Tornabuoni
Shop
DVD
Scheda | Cast | News | Trailer | Poster | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | MYmovies Club | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2018 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità