Dizionari del cinema
Periodici (2)
Miscellanea (3)
Collegamenti
Media & Link
Consulta on line la Biblioteca del cinema. Tutti i film dal 1895 a oggi:
gioved 13 dicembre 2018

John Huston

Nome: John Marcellus Huston
Data nascita: 5 Agosto 1906 (Leone), Nevada (Missouri - USA)

Data morte: 28 Agosto 1987 (81 anni), Middletown (Rhode Island - USA)
occhiello
Lei ha un'orrenda reputazione, signor Gittes: mi congratulo.
dal film Chinatown (1974) John Huston Noah Cross
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
John Huston
Golden Globes 1975
Nomination miglior attore non protagonista per il film Chinatown di Roman Polanski

Premio Oscar 1963
Nomination miglior attore non protagonista per il film Il cardinale di Otto Preminger

Premio Oscar 1948
Premio miglior attore non protagonista per il film Il tesoro della Sierra Madre di John Huston

Premio Oscar 1948
Nomination miglior attore non protagonista per il film Il tesoro della Sierra Madre di John Huston



Chinatown

* * * * -
(mymonetro: 4,34)
Un film di Roman Polanski. Con Jack Nicholson, Faye Dunaway, John Huston, Perry Lopez, John Hillerman.
continua»

Genere Giallo, - USA 1974. Uscita 26/05/2014.

James Bond 007 - Casino Royale

* * 1/2 - -
(mymonetro: 2,68)
Un film di Val Guest, Ken Hughes, John Huston, Joseph McGrath, Robert Parrish, Richard Talmadge. Con David Niven, Charles Boyer, William Holden, Deborah Kerr, Ursula Andress.
continua»

Genere Commedia, - Gran Bretagna 1967.

Il triangolo delle Bermude

* * - - -
(mymonetro: 2,11)
Un film di Ren Cardona Jr.. Con Gloria Guida, Claudine Auger, John Huston, Marina Vlady, Andrs Garca.
continua»

Genere Drammatico, - Italia, Messico 1978.

La Bibbia

* * * - -
(mymonetro: 3,38)
Un film di John Huston. Con Richard Harris, Stephen Boyd, George C. Scott, Peter O'Toole, Franco Nero.
continua»

Genere Storico, - Italia 1966.

Momo

* * - - -
(mymonetro: 2,00)
Un film di Johannes Schaaf. Con Leopoldo Trieste, John Huston, Radost Bokel, Mario Adorf, Ninetto Davoli.
continua»

Genere Avventura, - Italia, Germania 1986.
Filmografia di John Huston »

mercoled 31 ottobre 2018 - Per chi conosce bene l'autore di Quarto potere l'esperienza potrebbe risultare straniante, ma tutto trova una spiegazione. Dal 2 novembre su Netflix.

The Other Side of the Wind, che film davvero quello di Orson Welles?

Roy Menarini cinemanews

The Other Side of the Wind, che film  davvero quello di Orson Welles? Che la storia del cinema sia sorprendente e imprendibile lo sapevamo da tempo. Ma non si poteva sospettare di trovarsi a un festival - segnatamente la Mostra del Cinema di Venezia 2018 - scambiando con i colleghi dialoghi come: "Tu che cosa vai a vedere oggi? Damien Chazelle o Orson Welles?". O che tutto il mondo avrebbe dovuto ringraziare Netflix, e usare la piattaforma globale, per aver restituito all'umanit il film postumo di uno dei pi grandi cineasti di tutti i tempi. L'impero del cinema ospitato dall'impero del digitale. Contraddizioni dei media contemporanei, ma anche infinite potenzialit - finanziarie e tecnologiche - degli over the top informatici. Detto questo, e dopo tutto il clamore suscitato, bisogna ora confrontarsi con il film in s. Ebbene, che oggetto The Other Side of the Wind? Per chi non conosce bene Orson Welles, specialmente l'ultimo Welles, l'esperienza potrebbe risultare straniante. L'infinito gioco di cinema-nel-cinema e la totale immersione dell'autore nei linguaggi e nelle potenzialit dei mezzi di inizio anni Settanta ne fa un esempio clamoroso di arte contemporanea, al tempo stesso "datata" (nel senso che reca le tracce del suo tempo, non in modo deteriore) e in anticipo di decenni sul futuro. Il regista di Quarto potere o La signora di Shangai non c' pi, o si trasformato in modo tale che la poetica riconoscibile ma i materiali sono trasformati, imprevedibili, esplosi. New Hollywood, neo-avanguardia, cinema d'autore europeo, filmografia interna, tutto precipita in un caos anarchico pi vicino a Hollywood Party che a Otello.

Nella storia del regista che non ha pi soldi e che non trova pi il protagonista, c' gi, con tutta evidenza, il progetto di "non finitudine" dell'opera. Viene quasi da pensare che Welles l'abbia sabotata dall'interno. E poco importa che qualcuno un po' iconoclasta affermi che era meglio lasciare il lacerto com'era, perch questo - anche se forse non esattamente il The Other Side of the Wind per come lo avrebbe montato il maestro - comunque un film di Welles a tutti gli affetti. Anzi, uno dei mille film che lo stesso Welles avrebbe potuto assemblare dal torrenziale girato che aveva tra le mani - si parla di 96 ore adesso ridotte a due.

Altre news e collegamenti a John Huston »
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | MYmovies Club | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2018 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità  


25 Years | Crossing the Line - 1201 Words | Domestic na Kanojo chap 127