Dizionari del cinema
Miscellanea (1)
Collegamenti
Media & Link
Consulta on line la Biblioteca del cinema. Tutti i film dal 1895 a oggi:
giovedì 17 gennaio 2019

Leslie Mann

La reginetta della commedia americana

46 anni, 11 Novembre 1972 (Scorpione), San Francisco (California - USA)
occhiello
Prima di cominciare, però, promettiamo di non dire più brutte cose
l'un l'altra come al solito.
Io non ho mai detto brutte cose sul tuo conto.
Troia bugiarda!!.

dal film 110 e frode (2002) Leslie Mann è Elaine Warner
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Leslie Mann

Benvenuti a Marwen

* * 1/2 - -
(mymonetro: 2,59)
Un film di Robert Zemeckis. Con Steve Carell, Leslie Mann, Diane Kruger, Merritt Wever, Janelle Monáe.
continua»

Genere Biografico, - USA 2018. Uscita 10/01/2019.

Giù le mani dalle nostre figlie

* 1/2 - - -
(mymonetro: 1,50)
Un film di Kay Cannon. Con Leslie Mann, Ike Barinholtz, John Cena, Kathryn Newton, Geraldine Viswanathan.
continua»

Genere Commedia, - USA 2018. Uscita 17/05/2018.

Single ma non troppo

* 1/2 - - -
(mymonetro: 1,71)
Un film di Christian Ditter. Con Dakota Johnson, Rebel Wilson, Damon Wayans Jr., Anders Holm, Alison Brie.
continua»

Genere Commedia, - USA 2016. Uscita 11/02/2016.

Come ti rovino le vacanze

* * - - -
(mymonetro: 2,20)
Un film di John Francis Daley, Jonathan Goldstein. Con Ed Helms, Christina Applegate, Skyler Gisondo, Steele Stebbins, Chris Hemsworth.
continua»

Genere Commedia, - USA 2015. Uscita 12/08/2015.

Tutte contro lui

* 1/2 - - -
(mymonetro: 1,90)
Un film di Nick Cassavetes. Con Cameron Diaz, Leslie Mann, Kate Upton, Nikolaj Coster-Waldau, Nicki Minaj.
continua»

Genere Commedia, - USA 2014. Uscita 19/06/2014.
Filmografia di Leslie Mann »

sabato 12 gennaio 2019 - Il film di Zemeckis conferma la fantasia come urgenza, introduce un altro personaggio puro ed esplora un'altra grande ossessione dell'autore, salvarsi da soli. Al cinema.

Benvenuti a Marwen, una dichiarazione d'amore all'arte e alle donne

Marzia Gandolfi cinemanews

Benvenuti a Marwen, una dichiarazione d'amore all'arte e alle donne Architetto maggiore della pop cultura, Robert Zemeckis resta il più sperimentale dei registi hollywoodiani. Pioniere degli effetti speciali digitali, considerato a torto un satellite di Steven Spielberg, il suo cinema coniuga da sempre la tradizione analogica con le innovazioni tecnologiche e ancora. Perché dietro le sperimentazioni digitali e lo smagliante assetto tecnologico, sotto il divertissement universale e le arie da favole positiviste, i suoi film dispiegano una quantità di concetti e di sfumature che mettono in moto le cose, i punti di vista, i livelli di racconto, travolgendo incessantemente lo spettatore. Del resto l'arte di Zemeckis ha dato il suo meglio nelle confessioni intime delle superproduzioni e Benvenuti a Marwen non fa eccezione, ricreando un mondo alternativo che rende conto del dolore del reale e lo guarisce. Interrogandosi ancora una volta su come affinare le nuove tecnologie e farne la molla della (sua) narrazione, l'autore americano conferma il suo ottimismo inquieto e i suoi eroi in lotta contro un demone, un'ossessione o una dipendenza. Eroi che provano a evadere da una prigione mentale e fisica attraverso la ricerca e l'impresa straordinaria. Da Ritorno al futuro, superare e comprendere le origini, a Chi ha incastrato Roger Rabbit, vincere l'alcolismo e la depressione, passando per il funambolo dell'estremo di The Walk, fino all'artista spezzato di Benvenuti a Marwen, Robert Zemeckis ausculta i suoi protagonisti con un candore che non appartiene che a lui e al suo universo.

Universo concentrato tutto insieme nella sua ultima opera, opera summa che dimostra anche ai critici più scettici, che non gli perdonano il successo commerciale, l'esistenza di una 'Zemeckis-Land' su cui atterra la scena del debutto. Benvenuti a Marwen apre con un incidente aereo che richiama immediatamente alla memoria Cast Away e Flight. Il terreno di gioco sui cui precipita nasce questa volta dall'immaginazione di Mark Hogancamp, un fotografo americano vittima nel 2008 di un'aggressione che gli cancella la memoria. Per ricostruirla e ricostruirsi si rifugia in un villaggio in miniatura popolato da bambole armate fino ai denti.

Altre news e collegamenti a Leslie Mann »
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | MYmovies Club | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2019 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità  


Humide Capteur | Knight’s & Magic | Plus Size Racerback Printed Tankini Swimsuit